lunedì, 15 Luglio 2024
spot_img
spot_img
spot_imgspot_img
spot_img

Allerta meteo, freddo e forti piogge in Calabria e in Sicilia

Il peggioramento più serio però sarà quello di venerdì 19: una giornata da lupi. Su Calabria e Sicilia avremo piogge torrenziali con violenti nubifragi e forti temporali su tutto il territorio delle due Regioni, particolarmente intensi nelle aree tirreniche

spot_imgspot_img
spot_img

Qualcuno non ci credeva, quando lo avevamo annunciato nei giorni scorsi. Ebbene, dopo mesi di caldo anomalo, è tornato l’inverno anche in Calabria e Sicilia. Fa freddo fuori stagione, le temperature sono crollate e complice il forte vento di tramontana la sensazione di freddo è particolarmente intensa. Eppure questo è solo l’inizio di un lungo periodo molto freddo e particolarmente instabile, che durerà a lungo. Domani, giovedì 18 aprile, le temperature diminuiranno ulteriormente mentre già dalla serata di oggi forti piogge colpiranno la Calabria tirrenica, specie settentrionale, nel cosentino. Poi questi fenomeni si estenderanno a tutta la Regione nel corso della giornata di domani, giovedì 18 aprile, risparmiando soltanto l’estremità jonica del reggino tra lo Stretto e la Locride.

Il peggioramento più serio però sarà quello di venerdì 19: una giornata da lupi. Su Calabria e Sicilia avremo piogge torrenziali con violenti nubifragi e forti temporali su tutto il territorio delle due Regioni, particolarmente intensi nelle aree tirreniche. Le temperature crolleranno come in pieno inverno: sulle principali località costiere si supereranno a fatica i +15°C di temperatura massima, ma durante la pioggia piomberemo a +10°C in pieno giorno. La neve cadrà copiosa sui rilievi oltre i 1.400/1.500 metri di altitudine, e nel weekend – pur con ampie schiarite – farà molto freddo con valori notturni sempre a una cifra sulle coste.

Questo scenario freddo e instabile persisterà anche la prossima settimana e probabilmente pure ad inizio maggio.

(Fonte strettoweb)

LEGGI ANCHE:

IC Crosia, Tavernise (M5S): “Grande soddisfazione”

"Un risultato di cui andare fieri come comunità, quello raggiunto dall'Istituto comprensivo di Crosia, primo in Italia, su 1306 istituti partecipanti, alla richiesta di...

Garante salute richiede tavolo di concertazione per emergenza nube tossica in seguito ad incendio sviluppatosi nel sito Poly2Oil

"Premesso che in data 13 luglio un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato all’interno diun piazzale di stoccaggio di materiale plastico in contrada...

Catanzaro, la Filcams Cgil Calabria porta in scena il settore del turismo

Martedì 16 luglio alle ore 19,30 sul Lungomare Terrazza-Saliceti di Catanzaro la Filcams Cgil Calabria terrà l'iniziativa "A Muzzo". Si tratta di un'iniziativa di carattere...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img

ARTICOLI CORRELATI