lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Amministrative Vibo, De Angelis dialoga con partiti e coalizioni

Il presidente del movimento politico culturale "Onda Mediterranea" illustra la piattaforma e specifica che l'integrazione del programma con le proposte elaborate dall'associazione è condizione non negoziabile per giungere ad un accordo che non sia solo di natura elettorale

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Amministrative Vibo. “Onda Mediterranea” scende in campo. L’intento è quello «di avviare una piattaforma condivisa e arricchita con le nostre proposte programmatiche». Fausto De Angelis, già senatore della Repubblica e presidente del movimento politico culturale “Onda Mediterranea”, a nome dell’associazione stessa, detta le condizioni indispensabili per stringere un accordo che non sia solo di naturale elettorale.

La fase del dialogo

«Siamo in quella che vogliamo chiamare fase di dialogo, aperta a tutti coloro i quali abbiano interesse ad includere nei loro programmi le nostre proposte. Nessuna decisione definitiva, al momento il mio compito è quello di dialogare con i partiti e i movimenti civici che ci hanno sollecitato un incontro. Io ascolto e propongo, a decidere sarà il gruppo dirigente del movimento che rappresento. Siamo un gruppo e ragioniamo da gruppo». Riunioni, incontri che in questi giorni si susseguono a ritmi frenetici. L’ultimo in ordine di tempo ieri pomeriggio, con i rappresentanti locali di Fratelli d’Italia, con l’obiettivo di valutare la possibilità di condividere un percorso politico comune. Altri incontri sono previsti per stamattina e per i prossimi giorni. Anche in quelle occasioni Fausto De Angelis porterà all’attenzione le istanze del movimento, proposte contenute anche in un manifesto programmatico redatto da “Onda Mediterranea”.

La proposta programmatica

La proposta di “Onda Mediterranea”, ben articolata in una piattaforma politico-programmatico per il governo della città è finalizzata a costruire «progetti che favoriscono lo sviluppo sostenibile, proteggendo l’ambiente, promuovendo l’equità sociale ed economica e garantendo una crescita armoniosa della comunità». Per quanto riguarda l’aspirante sindaco «deve avere il coraggio di prendere decisioni difficili quando necessario e deve avere la determinazione di perseguire gli obiettivi stabiliti per proteggere e promuovere il proprio territorio».

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Incapacità e ipocrisia: il fallimento del M5S nella Sibaritide

Oggi, le forze del centrodestra stanno riparando ai danni causati in passato dal PD, lo stesso partito con cui ora gli pseudo moralisti del...

Bulzomì nuovo coordinatore regionale dell’Udc

«Va nella direzione giusta la scelta del segretario nazionale Lorenzo Cesa che ha indicato Salvatore Bulzomì quale coordinatore regionale dell’Udc in Calabria». Esprime così la...

Saccomanno (Lega): tour per incontro con il gruppo Santacroce, ingresso di Katia Gentile, presentazione della lista a Corigliano-Rossano e Simona Loizzo a Palmi.

«Grande attività nella Lega! Giovedì sera si è tenuto un importante incontro con il numeroso gruppo di Frank Santacroce. Poi, venerdì a Cosenza, ingresso...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI