lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

ANAP – Confartigianato Persone, anche in Calabria la campagna “Più Sicuri Insieme” contro le Truffe agli Anziani

In questa edizione, ANAP si avvale dei dati di un'indagine condotta da ANCoS APS, volta a esplorare le diverse tipologie di reati e truffe che coinvolgono gli anziani

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Confartigianato Persone prosegue nel 2024 la sua campagna “Più Sicuri Insieme” contro le truffe rivolte agli anziani, in collaborazione con il Ministero dell’Interno, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale della Polizia Criminale e le forze dell’ordine italiane. L’obiettivo è sensibilizzare la popolazione anziana sull’importanza della sicurezza e fornire informazioni e consigli pratici per proteggersi dai malintenzionati e prevenire i reati.

In questa edizione, ANAP si avvale dei dati di un’indagine condotta da ANCoS APS, volta a esplorare le diverse tipologie di reati e truffe che coinvolgono gli anziani, evidenziando il ruolo cruciale della loro “vulnerabilità”.

I risultati dell’indagine, basati su un campione di circa 9.800 cittadini, soprattutto over 65, rivelano che il 50% dei tentativi di truffa va a buon fine, ma solo il 47% degli anziani colpiti denuncia il fatto alle autorità competenti.

Le modalità più comuni di truffa includono l’attivazione fraudolenta di servizi telefonici o visite domiciliari, oltre alle frodi online. Tuttavia, la percentuale di denunce è inferiore a un caso su cinque, evidenziando una significativa sottostima del fenomeno.

“È importante sottolineare che le truffe colpiscono gli anziani indipendentemente dal contesto familiare in cui sono inseriti. Pertanto, è fondamentale aumentare la consapevolezza del rischio e fornire gli strumenti necessari per prevenirlo o denunciarlo” si legge in una nota di Confartigianato. “L’indagine sottolinea anche l’importanza del supporto psicologico e dell’assistenza fornita dalle associazioni come ANAP e ANCoS APS, nonché dalle forze dell’ordine, nel contrastare questi fenomeni”.

“È urgente proteggere le categorie più vulnerabili e combattere ogni forma di truffa e malversazione nei confronti degli anziani. E la campagna “Più Sicuri Insieme” continua a essere un importante strumento di sensibilizzazione e prevenzione, impegnandosi a garantire la sicurezza e il benessere degli anziani in Italia” conclude Confartigianato.

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Il 21 maggio previsto lo sciopero nazionale dei taxi

I sindacati dei tassisti confermano lo sciopero nazionale di domani con un'astensione dal servizio dalle ore 8 alle 22. A Roma si terrà una...

Reggio, imprese a scuola di leadership con Sergio Borra

Un formatore d’eccellenza, Sergio Borra, Ceo Dale Carnegie Italia, l’accoglienza delle Istituzioni che hanno patrocinato l’evento, del vice capo di gabinetto della presidenza del...

Meteo Calabria, si abbassano le temperature

Dopo una serie di giornate caratterizzate da temperature insolitamente elevate e cieli coperti, arricchiti dalla presenza di sabbia sahariana, la Calabria si appresta a...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI