giovedì, 23 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Bonus psicologo 2024, da oggi è possibile fare richiesta

Da oggi 18 marzo fino al 31 maggi 2024 è possibile richiedere il sostegno economico per effettuare le sedute di psicoterapia

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Dopo il periodo pandemico, che ha visto una notevole crescita di ansia, stress, depressione. Con il decreto Milleproroghe 2022 (legge 15/22), è stata introdotta la possibilità di poter sostenere le spese psicoterapiche. Il bonus dà l’opportunità di poter iniziare o riprendere le sedute. Il sostegno economico, è sicuramnete un fattore importante, affinchè si possa intervenire con importanza per la salute dei cittadini. Purtroppo, a causa del lockdown che l’intera popolazione ha dovuto affrontare, molteplici sono state le richieste di inserire questo bonus.

I requisiti

Con la legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022), si è reso strutturale il “bonus psicologo”. Si tratta di un contributo che non può superatre i 1.500 euro per persona, che viene stabilito a seconda dell’Isee del richiedente. Con un valore Isee inferiore a 15.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 1.500 euro per ogni beneficiario. Con un valore Isee compreso tra i 15.000 e i 30.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 1.000 euro per ogni beneficiario. Invece, con un valore Isee superiore a 30.000 e non superiore a 50.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 500 euro per ogni beneficiario. Altro requisito è essere residenti in Italia.

Come fare domanda?

La richiesta può essere effettuata dal 18 marzo 2024 fino al 31 maggio 2024, esclusivamente in via telematica, sul portale web del sito dell’Inps accedendo al servizio “Contributo sessioni psicoterapia”.

Graduatorie

Terminato il periodo delle richieste, verranno stilate delle graduatorie per l’assegnazione del contributo. Saranno distinte per Regione e Provincia autonoma di residenza. Si parte dal valore Isee più basso, in caso di parità di valore Isee si scalerà in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande. L’Inps comunicherà sul sito la definizione delle graduatorie.

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Vibo,”Il profumo della legalità”, tutto pronto per la prima giornata

È tutto pronto a Vibo Valentia per l'inizio della prima edizione de "Il profumo della legalità", manifestazione organizzata dal Comune - assessorato alla Cultura...

San Giovanni in Fiore, il Comune ha abbattuto l’ecomostro di Rovale

Il Comune di San Giovanni in Fiore ha provveduto ad abbattere l'ecomostro del villaggio Rovale, nei pressi di Lorica, nel Parco nazionale della Sila,...

Taurianova, inaugurato il Borgo Sociale

Inaugurato nel pomeriggio di oggi il Borgo Sociale di Taurianova, la struttura di accoglienza per lavoratori migranti, che consentirà la graduale chiusura dell’accampamento informale...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI