lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Cassano All’Ionio, il Consigliere Comunale Falbo denuncia lo stato di degrado delle strade provinciali

Gianluca Pio Falbo, Consigliere Comunale di maggioranza del Comune di Cassano All'Ionio, con deleghe al turismo e ai trasporti, esprime profonda preoccupazione per lo stato di degrado in cui versano le strade provinciali che attraversano il territorio del Comune, denunciandone l'inadeguatezza e lo stato d'abbandono perpetrato dall'Amministrazione Provinciale

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

«Le strade provinciali – spiega Falbo – anziché costituire un elemento di connessione e sviluppo, si sono trasformate in vere e proprie trappole per automobilisti e pedoni. Queste arterie, essenziali per la viabilità e lo sviluppo socio-economico del nostro territorio, sono ridotte a allo stato di un colabrodo, mettendo a rischio la sicurezza di chi le percorre e compromettendo l’immagine della nostra comunità».

«Mentre l’Amministrazione Comunale di Cassano – insiste – si impegna con determinazione per preparare il territorio, anche in vista dell’ormai imminente arrivo della stagione estiva, garantendo livelli eccellenti di viabilità, pulizia e manutenzione del verde, l’Amministrazione Provinciale sembra disinteressarsi completamente delle sue responsabilità. È inaccettabile che mentre noi facciamo sacrifici per migliorare il nostro territorio la Provincia lasci le strade di sua competenza nell’oblio, nell’abbandono e nell’incuria più totale».

Il problema riguarda quasi tutte le strade Provinciali ricadenti nel cassanese: Doria – Sibari, Cassano – Monte, Garda-Cammarata, Sibari-Villapiana e Cassano-Civita tra tutte. «In particolare – tuona ancora Falbo – desidero porre l’attenzione proprio sul caso della strada Cassano-Civita, inaugurata circa un anno fa dalla Presidente della Provincia Rosaria Succurro. Questo evento, più che un’inaugurazione, è sembrata una vera e propria farsa se si considera che la strada è in uno stato di totale abbandono: la segnaletica divelta, le barriere di sicurezza in parte assenti e nessun aggiornamento in merito al monitoraggio della frana e quindi sugli interventi programmati. È evidente che le promesse fatte non sono state mantenute, e questa situazione è inaccettabile: non possiamo restare in silenzio di fronte a queste evidenti disuguaglianze. Mentre altri comuni della provincia godono di arterie stradali provinciali in perfetto stato, a Cassano siamo costretti ad assistere a interventi di emergenza con cadenza annuale, che non fanno altro che tamponare una situazione critica che richiede un intervento strutturale e duraturo».

Falbo si chiede se dietro questa discriminazione ci sia una volontà politica e se Cassano venga considerato un comune di “serie B” a causa del suo colore politico: «questo – conclude – non è accettabile in una democrazia dove ogni cittadino dovrebbe essere trattato con uguaglianza e dignità. Chiediamo quindi all’amministrazione provinciale serietà e un intervento concreto. Basta con le passerelle e le promesse vuote, è ora di passare ai fatti. Il nostro territorio e i nostri cittadini meritano rispetto e attenzione, e non possiamo permettere che vengano ignorati e trascurati».

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Incapacità e ipocrisia: il fallimento del M5S nella Sibaritide

Oggi, le forze del centrodestra stanno riparando ai danni causati in passato dal PD, lo stesso partito con cui ora gli pseudo moralisti del...

Bulzomì nuovo coordinatore regionale dell’Udc

«Va nella direzione giusta la scelta del segretario nazionale Lorenzo Cesa che ha indicato Salvatore Bulzomì quale coordinatore regionale dell’Udc in Calabria». Esprime così la...

Saccomanno (Lega): tour per incontro con il gruppo Santacroce, ingresso di Katia Gentile, presentazione della lista a Corigliano-Rossano e Simona Loizzo a Palmi.

«Grande attività nella Lega! Giovedì sera si è tenuto un importante incontro con il numeroso gruppo di Frank Santacroce. Poi, venerdì a Cosenza, ingresso...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI