lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

CISL Cosenza: condanna atto intimidatorio contro attività commerciale a Marina di Sibari

Solidarietà alla proprietà e ai lavoratori che operano nell’attività e, insieme, la più ferma condanna dell’ennesimo atto incendiario

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Ancora una volta, la criminalità organizzata colpisce una importante attività commerciale operante alla Marina di Sibari.

Le ‘ndrine che operano sul territorio sono sempre più spregiudicate e colpiscono le attività produttive e commerciali che operano nella Sibaritide che è avvolta da una cappa mafiosa che, come un cancro, divora e brucia pezzi di tessuto produttivo.

Solidarietà alla proprietà e ai lavoratori che operano nell’attività e, insieme, la più ferma condanna dell’ennesimo atto incendiario.

Magistratura e forze dell’ordine, che in questi anni hanno condotto indagini importanti, pur in condizioni non semplici, operano costantemente per la sicurezza e la legalità.

Le ‘ndrine locali sempre più pervasive riescono a riorganizzarsi e ad avvelenare i pozzi della convivenza civile.

“Serve una reazione corale – dichiara il Segretario Generale Giuseppe Lavia – che non può essere affidata solo a magistratura e forze dell’ordine.

La Sibaritide è altro, è terra di gente operosa alla quale bisogna garantire di vivere e di poter fare impresa in libertà”.

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Ravenna, spari contro una prostituta

Una prostituta poco più che 30enne di origine bulgara è rimasta gravemente ferita, sulla Statale Adriatica all'altezza della Cava Manzona vecchia, tra Savio e...

Sant’Agata di Militello, centauro perde controllo del mezzo

Un giovane di Torrenova, a bordo di un ciclomotore, ha perso il controllo del mezzo finendo rovinosamente sull’asfalto. Le sue condizioni sono apparse subito...

Attivisti di Ultima Generazione imbrattano parete Ministero Giustizia

Quattordici persone aderenti alla campagna Fondo Riparazione di Ultima Generazione, hanno preso parte “a una azione di disobbedienza civile nonviolenta davanti al Ministero della...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI