giovedì, 23 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Corigliano-Rossano, Museo della Liquirizia e Codex nella tappa nazionale dell’AIDAF

Ospitato nell’Auditorium Alessandro Amarelli, l’incontro dedicato alle Italian Family Business è stato coordinato da Salvatore Tomaselli dell’Università di Palermo

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Il Museo della Liquirizia ed il Codex Purpureus Rossanensis. Sono tra le esperienze che hanno emozionato di più i rappresentanti della prestigiosa associazione italiana delle aziende familiari AIDAF che nei giorni scorsi ha fatto tappa a Corigliano – Rossano, ospite della Famiglia Amarelli.  

Sono diverse le aziende che hanno preso parte alla tappa. Insieme ai rappresentanti del Comitato scientifico dell’AIDAF e alla presidente Cristina Bombassei hanno partecipato Matest, Brembo, Fratelli Pagani, Tecnozinco, Banca Sella, Cambiaso Risso, Rubbettino Editore, l’Università di Palermo, Scura e Gias.

Ospitato nell’Auditorium Alessandro Amarelli, l’incontro dedicato alle Italian Family Business è stato coordinato da Salvatore Tomaselli dell’Università di Palermo che si è confrontato su alcuni dei passaggi salienti del percorso plurisecolare dell’esperienza familiare ed imprenditoriale calabrese: sul passaggio generazionale con Fortunato Amarelli che all’interno del Consiglio d’Amministrazione del sodalizio al quale l’azienda aderisce da 20 anni, ha militato per due mandati; sull’evoluzione del marketing, con Margherita Amarelli e sulla storia con Pina Amarelli.

Quest’ultima, in particolare, ha sottolineato come una forte potenza economica possa comprare di tutto, ma è la storia, eredità senza prezzo, che può e deve fare la differenza. O ce l’hai o non ce l’hai.

Oltre al Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli gli speciali ospiti sono stati accompagnati in visita al Museo del Codex ed ospitati per un momento conviviale a Palazzo Amarelli, dimora storica nel cuore del centro storico di Rossano

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Vibo,”Il profumo della legalità”, tutto pronto per la prima giornata

È tutto pronto a Vibo Valentia per l'inizio della prima edizione de "Il profumo della legalità", manifestazione organizzata dal Comune - assessorato alla Cultura...

San Giovanni in Fiore, il Comune ha abbattuto l’ecomostro di Rovale

Il Comune di San Giovanni in Fiore ha provveduto ad abbattere l'ecomostro del villaggio Rovale, nei pressi di Lorica, nel Parco nazionale della Sila,...

Taurianova, inaugurato il Borgo Sociale

Inaugurato nel pomeriggio di oggi il Borgo Sociale di Taurianova, la struttura di accoglienza per lavoratori migranti, che consentirà la graduale chiusura dell’accampamento informale...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI