lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

De Biase Uil pensionati: Manifestiamo a Roma per il benessere e la dignità dei pensionati

La nostra presenza in piazza sarà una testimonianza della determinazione dei pensionati calabresi nel perseguire una società più equa e inclusiva per tutti i cittadini anziani

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Uil Pensionati Calabria si unisce alla manifestazione nazionale organizzata dalla Cgil e dalla Uil che avrà luogo sabato 20 aprile a Roma. La nostra presenza in piazza sarà una testimonianza della determinazione dei pensionati calabresi nel perseguire una società più equa e inclusiva per tutti i cittadini anziani. 

In questa giornata di mobilitazione, non possiamo ignorare le recenti stime dell’Istat che evidenziano disparità significative tra il Nord e il Sud del nostro Paese in termini di benessere, longevità e accesso alle cure. 

Secondo le recenti stime dell’Istituto nazionale di statistica, infatti, le disparità regionali in termini di benessere, longevità e diritto alle cure per gli anziani restano evidenti, con il Sud del Paese spesso svantaggiato rispetto al Nord. I dati indicano che le persone anziane nelle regioni del Sud hanno spesso accesso a servizi sanitari di qualità inferiore rispetto a quelle del Nord, con conseguenze significative sulla loro salute e sulla loro qualità di vita. 

Inoltre, le differenze socioeconomiche tra le varie aree geografiche influenzano l’aspettativa di vita e la qualità degli anni vissuti dagli anziani. È fondamentale affrontare queste disuguaglianze strutturali attraverso politiche pubbliche mirate che garantiscano un accesso equo e universale alle cure sanitarie e ai servizi sociali per tutti gli anziani, indipendentemente dalla loro provenienza geografica.

La Uil Pensionati Calabria rinnova il proprio impegno nel promuovere politiche volte a migliorare il benessere, la longevità e il diritto alle cure per gli anziani nella nostra regione e in tutto il Paese. Lavoreremo con determinazione per sensibilizzare le istituzioni e la società civile sull’importanza di affrontare queste disuguaglianze e garantire un futuro dignitoso per tutti i cittadini anziani.

Per questo riteniamo imperativo affrontare queste disuguaglianze strutturali e garantire un trattamento dignitoso e paritario per tutti i cittadini anziani, indipendentemente dal luogo in cui risiedono. 

La Uil Pensionati Calabria ribadisce il proprio impegno nel promuovere politiche pubbliche volte a migliorare le condizioni di vita dei pensionati e a garantire loro un futuro dignitoso. Chiediamo alle istituzioni competenti di adottare misure concrete per ridurre le disparità territoriali e garantire a tutti i cittadini anziani il diritto al benessere, alla longevità e alle cure necessarie per una vita dignitosa. La presenza dei pensionati calabresi a Roma sarà un segno tangibile della nostra determinazione a combattere per una società più giusta e solidale per tutti.

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Il 21 maggio previsto lo sciopero nazionale dei taxi

I sindacati dei tassisti confermano lo sciopero nazionale di domani con un'astensione dal servizio dalle ore 8 alle 22. A Roma si terrà una...

Reggio, imprese a scuola di leadership con Sergio Borra

Un formatore d’eccellenza, Sergio Borra, Ceo Dale Carnegie Italia, l’accoglienza delle Istituzioni che hanno patrocinato l’evento, del vice capo di gabinetto della presidenza del...

Meteo Calabria, si abbassano le temperature

Dopo una serie di giornate caratterizzate da temperature insolitamente elevate e cieli coperti, arricchiti dalla presenza di sabbia sahariana, la Calabria si appresta a...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI