martedì, 16 Luglio 2024
spot_img
spot_img
spot_imgspot_img
spot_img

La solidarietà in scena all’ospedale di Lamezia Terme

Grazie alla donazione di un paziente e all'impegno dell'associazione “Alice”, sono stati donati uova pasquali giganti

spot_imgspot_img
spot_img

Donare, un gesto apparentemente semplice ma che assume un grande significato arricchendo sia chi lo riceve, sia chi lo offre. Un dono che si trasforma in una giornata di solidarietà, come quella avvenuta nel reparto di Oncologia dell’ospedale di Lamezia Terme. Un reparto che ha i colori della festa, in occasione della Pasqua. Grazie alla donazione di un paziente in cura nello stesso reparto e all’impegno dell’associazione di volontariato “Alice”, sono stati donati uova pasquali giganti e cesti zeppi dei dolci e prelibatezze tipici delle festività pasquali. Il personale infermieristico, grazie alla estrosa e fantasiosa Maria Bubba assistita dalle sue colleghe, ha fatto il resto per cercare di allietare con gioia i momenti di permanenza e di cura dei malati oncologici.

Testimonial dell’evento è stato chiamato lo scrittore lametino Igor Colombo, anche lui paziente del reparto da diversi mesi. Al nosocomio lametino, dunque, in una sala d’attesa incuriosita e divertita e davanti gli occhi felici del primario del reparto, la dottoressa Pina Molinaro, affiancata da tutta l’equipe medica, Igor Colombo ha estratto i tre nominativi dei vincitori dei premi messi a disposizione. Un momento gaudente in un reparto molto particolare, mandato avanti con solerzia, competenza ed amore da tutti i medici e dal personale infermieristico e sociosanitario, nonostante tutte le difficoltà e la crisi sanitaria lametina che non risparmia neppure un reparto come quello oncologico. Parole di elogio e di ringraziamento sono state rivolte da Colombo a tutto il personale ed all’associazione “Alice” da sempre sensibile ed accanto ai malati oncologici, cercando di aiutare il reparto con le tante attività di natura benefica organizzati dalla stessa associazione. 

LEGGI ANCHE:

“Carenze dei servizi destinati ai pazienti nefropatici calabresi”, Bruni (Pd) chiede l’audizione in commissione Sanità

"La denuncia puntuale e circostanziata fatta ieri dal presidente regionale dell'Aned, Pasquale Scarmozzino, a cui si è aggiunto il sindaco di Corigliano Rossano, Flavio...

Sanità nel Lametino, Ferrari: “In piena estate 118 senza medici nei turni notturni”

La nota di Saverio Ferrari delegato provinciale Smi Asp di Catanzaro: “Ieri sera, 14 luglio (turno 20-8) e quindi in piena estate il 118 (sulla...

Sanità, presentato il servizio RECALL: liste di attesa più efficienti

La Regione Calabria, attraverso un sistema realizzato da Azienda Zero e dal Dipartimento Salute e Welfare , lancia il servizio Recall del Centro Unico...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img

ARTICOLI CORRELATI