lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Mostra “I Prati di Kore” al Museo Archeologico Nazionale di Vibo Valentia

La mostra ha avuto inizio il 28 febbraio 2024, e rimarrà visitabile fino al 28 febbraio 2025. Sono esposte numerose opere inedite, ha come tema storie di antiche donne vibonesi, vissute in epoca greca, quando ancora la città magnogreca si chiamava Hipponion

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

L’esposizione, curata dal Direttore del Museo Maurizio Cannatà e dal Funzionario Archeologo della Soprintendenza Michele Mazza. L’inaugurazione, è stata seguita da due giorni di incontri e conferenze che hanno visto la partecipazione di importanti ospiti. All’evento sono state presenti le scuole del territorio. Il progetto “I Prati di Kore” si sviluppa da un produttivo incontro di collaborazione tra la Direzione regionale Musei Calabria, guidata da Filippo Demma, e il Polo per l’Innovazione, la Cultura e il Turismo “Cassiodoro”. La mostra nasce da una riflessione sul contesto storico-culturale e sulla volontà di riscoprire il tema del ruolo della donna per attualizzarlo e confrontarlo con quanto avviene ai nostri giorni.

Come ha dichiarato il Direttore Demma: «Il passato ci mostra la forza dell’identità delle donne. Nel loro sangue scorrono secoli di indignazione ma soprattutto di speranza di un mondo e di un futuro migliore. L’obiettivo dei I Prati di Kore, attività che vedrà impegnati esperti e professionisti in incontri aperti a tutti, è quello di condividere e mostrare, soprattutto con i ragazzi, informazioni, storie ed esempi di donne che hanno avuto coraggio di scardinare la cultura imperante nelle società patriarcali e maschiliste diventando esempi indelebili nella storia dell’umanità».

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Nocera Terinese, successo per l’evento musicale del Conservatorio Tchaikovsky

Successo di pubblico, venerdì 17, presso il Convento dei cappuccini di Nocera Terinese, per l’evento musicale con artisti di fama mondiale, organizzato dal Conservatorio Tchaikovsky.La particolarità...

Reggio, Notte Bianca, molte le iniziative in cantiere

«È un buon momento per la nostra città e ci auguriamo di consolidarlo nella prossima estate». Il sindaco Giuseppe Falcomatà osserva compiaciuto gli ultimi eventi (soprattutto...

Reggio, all’Accademia di Belle Arti incontro con il designer Giuseppe Fata

Il designer reggino Giuseppe Fata protagonista del seminario organizzato dall'Accademia di Belle Arti. L'incontro "Il genio dell'arte sulla testa" in programma lunedì mattina alle...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI