martedì, 16 Luglio 2024
spot_img
spot_img
spot_imgspot_img
spot_img

Napoli, in ospedale perché malato, detenuto elude i controlli e scappa

E' successo al Cardarelli di Napoli, l'uomo è accusato di tentato omicidio: era stato arrestato a maggio per aver sparato in strada a Chiaiano

spot_imgspot_img
spot_img

Era stato trasferito ieri pomeriggio all’ospedale Cardarelli a causa di un aggravamento delle sue condizioni di salute. Meno di ventiquattr’ore dopo, mentre si trovava nel reparto di Osservazione breve intensa, è riuscito a far perdere le sue tracce eludendo gli agenti della penitenziaria che lo piantonavano.

E’ evaso così dalla detenzione un trentenne napoletano che era stato arrestato lo scorso 23 maggio con l’accusa di tentato omicidio dopo essersi barricato in casa ed aver esploso colpi di pistola dalla sua abitazione nel quartiere di Chiaiano.Sulle tracce dell’evaso gli uomini della Penitenziaria e delle altre forze dell’ordine.

Ancora da chiarire la dinamica della fuga, specie se si considerano le precarie condizioni del detenuto, già ricoverato un mese fa, di peso non superiore ai cinquanta chili e finito ieri al Cardarelli pare a causa di un’emorragia.Rai News

LEGGI ANCHE:

Cirò Marina, furgone affonda nel porticciolo turistico

Un furgone è finito nel bacino del porticciolo turistico di Cirò Marina dove è rapidamente affondato. Il mezzo sarebbe scivolato in mare nella manovra...

Cosenza, 30enne ferito a colpi di pistola

Una sparatoria è avvenuta ieri notte a Cosenza, un 30enne di etnia rom è rimasto ferito ad una gamba. L'uomo, è giunto autonomamente al...

Incendio a ridosso dell’A2, chiuso il tratto tra Santa Trada e Villa San Giovanni

 A causa di un incendio divampato a ridosso della sede stradale, l’Autostrada A2 del Mediterraneo è provvisoriamente chiusa tra gli svincoli di Santa Trada...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img

ARTICOLI CORRELATI