martedì, 16 Luglio 2024
spot_img
spot_img
spot_imgspot_img
spot_img

Nuovi Radicamenti”, tra identità individuale e patrimonio comune: presentato il progetto alla Camera dei Deputati

Un progetto che racconta l’Emigrazione antica e nuova che ha colpito i 18 Comuni calabresi che si sono aggregati per fare rete, per permettere ai viaggiatori di riconnettersi con le proprie origini e, allo stesso tempo, valorizzare i patrimoni naturali e culturali unici dell’intera Calabria

spot_imgspot_img
spot_img

Nuovi Radicamenti è un progetto che racconta l’Emigrazione antica e nuova che ha colpito i 18 Comuni calabresi che si sono aggregati per fare rete, per permettere ai viaggiatori di riconnettersi con le proprie origini e, allo stesso tempo, valorizzare i patrimoni naturali e culturali unici dell’intera Calabria.

“Nuovi Radicamenti” offre strumenti che permettono ai viaggiatori delle radici di ritornare in modo pieno nel luogo d’origine, di riconnettersi in modo totale con una storia, spezzatasi in seguito alle tante partenze.Il progetto è stato presentato in anteprima alla Camera dei Deputati di Roma, grazie alla conferenza stampa promossa da Fabio Porta, Deputato della Commissione Affari Esteri, e Nicola Carè, Deputato della Commissione Difesa. All’evento di presentazione, coordinato dal Prof. Giuseppe Sommario, Ricercatore dell’Università Cattolica di Milano, nonché ideatore del progetto, hanno partecipato tutti i Sindaci promotori di Nuovi Radicamenti, chi in presenza chi collegato da remoto, oltre agli interventi dell’Onorevole Vittoria Baldino, Vicepresidente del gruppo m5s alla Camera, il sociologo Giuseppe Petrucci, Claudia Carbone, avvocata calabrese a New York e membro del Comites di New York, Rosaria Anele, rappresentante della comunità calabrese a Porto Alegre  e membro del Comites di Porto Alegre.Da luglio e settembre, “Nuovi Radicamenti” affronterà un percorso che prevede 18 tappe per altrettanti eventi dedicati, più un evento di lancio dell’intero progetto previsto a Badolato il 6 luglio 2024 e uno di chiusura organizzato a Brognaturo il 22 settembre 2024, ai quali parteciperanno tutti e 18 Comuni promotori del progetto.Il “taglio del nastro” è previsto a Badolato, dunque, presso la Sala Consiliare del Comune, alle 18:30, alla presenza di tutti i Sindaci interessati e di figure di spicco della Giunta e del Consiglio Regionale. Seguiranno, l’apertura della mostra fotografica “Rughe” di Pino Codispoti presso il palazzo Gallelli, la visita agli stand espositivi di ciascun Comune presenti a Piazza Castello e, infine, lo spettacolo Centu Strati dell’associazione “Prof. Antonio Gesualdo Storico”, evento che esplora le radici culturali della Regione Calabria, focalizzandosi sull’emigrazione, le tradizioni locali e le peculiarità del territorio.Nuovi Radicamenti si costituisce, pertanto, come forma aggregata, per favorire il riposizionamento competitivo delle destinazioni attrattive, attraverso la valorizzazione integrata di risorse di competenza territoriale.

Mare, montagna e collina delineano scenari diversi, luoghi che non sono semplicemente destinazioni “tipiche”, ma testimoni viventi delle storie e delle tradizioni plasmate da tante generazioni. L’obiettivo è creare un viaggio, in cui ogni passo rivela leggende, storie, tradizioni, antichi percorsi di migranti. Le aree in cui sorgono i 18 comuni sono quelle del Parco del Pollino, Parco delle Serre, Presila e Costa Ionica.

I Comuni e i Sindaci promotori del progetto sono:

AIETA (CS) Pasquale De Franco

BADOLATO (CZ)Giuseppe Nicola Partenariato

BROGNATURO (VV)Rossana Tassone

CARDINALE (CZ)Danilo Staglianò

FABRIZIA (VV)Francesco Fazio

ISCA SULLO IONIO (CZ)Vincenzo Mirarchi

MONGIANA (VV)Francesco Angilletta

MONTEROSSO CALABRO (VV)Antonio Lampasi

MORANO CALABRO (CS)Mario Donadio

NARDODIPACE (VV)Romano Loielo

PALUDI (CS)Domenico Baldino

POLIA (VV)Luca Alessandro

SAN NICOLA DA CRISSA (VV)Giuseppe Condello

S. ANDREA APOSTOLO DELLO IONIO (CZ)Nicola Ramogida

SIMBARIO (VV)Gennaro Crispo

SPADOLA (VV)Cosimo Piromalli

VALLELONGA (VV)Maria Grazia Mazzotta

ZACCANOPOLI (VV)Maria Budriesi

LEGGI ANCHE:

Catanzaro, sicurezza cibernetica: incontro tra il sindaco e la polizia postale

Il sindaco Nicola Fiorita ha ricevuto a Palazzo De Nobili il dirigente del Centro operativo sicurezza cibernetica – polizia postale Calabria, Mario Lanzaro e...

Siderno, emergenza idrica: attivata una task force in Comune 

A seguito della grave carenza idrica che sta interessando parte della popolazione residente nella zona collinare di Siderno, il sindaco Mariateresa Fragomeni, oltre a...

Il Console calabrese Naccari in trasferta in Marocco

Cordiale accoglienza al Console Calabrese avv. Domenico Naccari, accompagnato dal rappresentante calabrese dell'Unione Islamica Italiana Karani Abdeslam, in visita ufficiale presso il Comune Marocchino...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img

ARTICOLI CORRELATI