lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Reggio, bando per la realizzazione di eventi e spettacoli per il 2024

Il bando, disponibile sul portale della Metrocity, è rivolto a soggetti con acclarate capacità gestionali, organizzative ed artistiche nel campo degli spettacoli musicali e teatrali ed in grado di proporre spettacoli di rilevanza internazionale, nazionale e locale

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

La Città Metropolitana ha pubblicato l’avviso rivolto ad accogliere proposte per eventi da organizzare sul territorio per tutto il 2024 e fino al prossimo 6 gennaio 2025. In particolare, l’Ente si propone di individuare “soggetti con acclarate capacità gestionali, organizzative ed artistiche nel campo degli spettacoli musicali e teatrali ed in grado di proporre spettacoli di rilevanza internazionale, nazionale e locale” da inserire nell’ambito della nuova programmazione volta a attrarre turisti e visitatori.

Per Filippo Quartuccio, consigliere metropolitano delegato alla Cultura, «la promozione del territorio e delle sue infinite bellezze passa anche e soprattutto dal coinvolgimento di artisti e performance artistiche in grado di suscitare interesse verso le nostre realtà».

«L’intenzione dell’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà – ha specificato – è certamente quella di continuare ad investire in cultura, alimentando ogni espressione di libertà e partecipazione quale motore di sviluppo e crescita delle comunità locali. Il programma che vogliamo costruire, dunque, sarà ad ampio respiro e, come sempre, pensato per incontrare i gusti di un pubblico quanto più variegato possibile».

«Il settore artistico e culturale – ha aggiunto Quartuccio – costituisce una delle leve più importanti sulle quali far poggiare il rilancio del turismo e, conseguentemente, dei territori. Confidiamo, per questo, in una nutrita e significativa partecipazione da parte di promoter in grado di proporre un’offerta poliedrica e di qualità. Quindi, sarà compito nostro selezionare idee che rappresentino un valore aggiunto e possano portare benefici sul piano dello sviluppo turistico, economico e di visibilità del comprensorio metropolitano».

«In questa fase – ha concluso il consigliere delegato – mi preme sottolineare il grande impegno messo in campo dalla struttura di Palazzo Alvaro e dal settore guidato dalla dirigente Giuseppina Attanasio che, ancora una volta, hanno prodotto una proposta seria, valida, proiettata a produrre riscontri positivi per il territorio».

Sul sito internet della Città Metropolitana è possibile rintracciare ogni dettaglio utile ad approfondire l’Avviso pubblico esplorativo per “manifestazione di interesse per l’acquisizione di proposte di eventi di spettacolo per l’anno 2024”.

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Università, quando gli studi si pagano a caro prezzo

Una ragazza racconta che, per pagare la spesa al supermercato, i libri di testo e una stanza in affitto a Viterbo, ha dovuto lavorare...

Il 21 maggio previsto lo sciopero nazionale dei taxi

I sindacati dei tassisti confermano lo sciopero nazionale di domani con un'astensione dal servizio dalle ore 8 alle 22. A Roma si terrà una...

Reggio, imprese a scuola di leadership con Sergio Borra

Un formatore d’eccellenza, Sergio Borra, Ceo Dale Carnegie Italia, l’accoglienza delle Istituzioni che hanno patrocinato l’evento, del vice capo di gabinetto della presidenza del...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI