martedì, 16 Luglio 2024
spot_img
spot_img
spot_imgspot_img
spot_img

Rogliano, primo evento formativo per il polo didattico Efei Lab

I corsi Ecm inizieranno il 5 e il 6 aprile. Due giorni di formazione sulla situazione del Sistema sanitario nazionale

spot_imgspot_img
spot_img

Il 5 e 6 aprile prossimi inizieranno i corsi Ecm per il nuovo polo didattico Efei Lab di Rogliano; la tematica che sarà trattata nel primo evento formativo si occuperà di “Sistema sanitario nazionale luci e ombre: il grande malato da curare”. La due giorni di formazione sarà tenuta dalla docente Giulia Balsamo che ha già presieduto un incontro similare a Lamezia nei giorni scorsi nell’aula magna del centro studi “Michele Amatruda”, alla presenza di corsisti provenienti da tutta la Calabria.

La sede di Rogliano è polo didattico riconosciuto dalla Scuola Superiore di Mediazione Linguistica SSML “A. Macagno” di Cuneo; sono infatti aperte le iscrizioni per le tante attività formative in programma e anche per i corsi d’italiano destinati agli stranieri; corsi validi per il conseguimento del permesso di soggiorno.

Socio dei due poli didattici è Uniarco che rientra nella gestione operativa e che, oltre alle attività ordinarie dell’istituto universitario, ha attivato anche il dipartimento della sicurezza sul lavoro e la conseguente programmazione della laurea triennale con il rilascio di 180 cfu e laurea l.12, master e corsi di perfezionamento.

I docenti e tutta la partnership di livello che sostiene il polo didattico sono garanzia di professionalità e qualità per gli iter formativi che saranno tenuti da esperti del settore; percorsi che si concluderanno con il rilascio dalla relativa certificazione prevista dalla normativa vigente. 

LEGGI ANCHE:

“Carenze dei servizi destinati ai pazienti nefropatici calabresi”, Bruni (Pd) chiede l’audizione in commissione Sanità

"La denuncia puntuale e circostanziata fatta ieri dal presidente regionale dell'Aned, Pasquale Scarmozzino, a cui si è aggiunto il sindaco di Corigliano Rossano, Flavio...

Sanità nel Lametino, Ferrari: “In piena estate 118 senza medici nei turni notturni”

La nota di Saverio Ferrari delegato provinciale Smi Asp di Catanzaro: “Ieri sera, 14 luglio (turno 20-8) e quindi in piena estate il 118 (sulla...

Sanità, presentato il servizio RECALL: liste di attesa più efficienti

La Regione Calabria, attraverso un sistema realizzato da Azienda Zero e dal Dipartimento Salute e Welfare , lancia il servizio Recall del Centro Unico...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img

ARTICOLI CORRELATI