martedì, 16 Luglio 2024
spot_img
spot_img
spot_imgspot_img
spot_img

Roma, fabbricava armi in cantina, arrestato 22enne

Scoperto dai carabinieri alla periferia di Roma un laboratorio clandestino per la fabbricazione di armi

spot_imgspot_img
spot_img

I militari della stazione Settecamini e della compagnia di Tivoli, d’intesa con la Procura, hanno arrestato un 22enne, di origine cubana ma domiciliato in località Villaggio Falcone nel quartiere Ponte di Nona, per detenzione e fabbricazione illegale di armi e munizionamento.
   

I carabinieri, in seguito a un’attività informativa, hanno eseguito una perquisizione domiciliare a casa del ragazzo, poco distante da dove a fine maggio fu uccisa Caterina Ciurleo, l’anziana colpita da un proiettile vagante mentre era in auto con un’amica, e hanno scoperto un laboratorio per la fabbricazione clandestina di armi e munizioni.
   

In particolare, hanno trovato un revolver con all’interno proiettili sotto il cuscino del letto del 22enne e all’interno della cantina di pertinenza un pericoloso fucile mitragliatore totalmente artigianale, una pistola riverniciata con la matricola parzialmente abrasa, una pistola scaccia-cani e una pistola a forma di penna. (Ansa)

LEGGI ANCHE:

Cirò Marina, furgone affonda nel porticciolo turistico

Un furgone è finito nel bacino del porticciolo turistico di Cirò Marina dove è rapidamente affondato. Il mezzo sarebbe scivolato in mare nella manovra...

Cosenza, 30enne ferito a colpi di pistola

Una sparatoria è avvenuta ieri notte a Cosenza, un 30enne di etnia rom è rimasto ferito ad una gamba. L'uomo, è giunto autonomamente al...

Incendio a ridosso dell’A2, chiuso il tratto tra Santa Trada e Villa San Giovanni

 A causa di un incendio divampato a ridosso della sede stradale, l’Autostrada A2 del Mediterraneo è provvisoriamente chiusa tra gli svincoli di Santa Trada...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img

ARTICOLI CORRELATI