lunedì, 20 Maggio 2024
spot_img
spot_img
spot_img

Sinner eliminato, in finale va Tsitsipas

Seconda sconfitta stagionale per Sinner, che cede in semifinale a Monte-Carlo a Stefanos Tsitsipas

spot_imgspot_img
spot_img
spot_img

Niente da fare per Jannik Sinner al Masters 1000 di Montecarlo. Il campione italiano si arrende in semifinale a Stefanos Tsitsipas: 6-4; 3-6; 6-4 il risultato finale, ma il 22enne ha almeno un motivo per rammaricarsi della sconfitta. Il match si fa presto difficile per l’italiano, costretto a inseguire per tutto il primo set Tsitsipas.

Il greco strappa la battuta all’avversario e mantiene il break di vantaggio fino alla fine. Dopo un inizio in salita però il 22enne migliora le sue statistiche e si prende la scena, conquistando un break e portando a casa il secondo set. All’inizio del terzo, Sinner strappa subito la battuta al greco, il match sembra essere ormai rientrato nelle disponibilità del numero 2 al mondo quando un grave errore dell’arbitro nega il secondo break che avrebbe portato Sinner a un game dalla vittoria.

E invece la giudice non chiama l’out – nel torneo non c’è la tecnologia dell’occhio di falco -, Sinner perde il game e inizia ad accusare problemi fisici. Prima alla gamba sinistra, poi alla destra. In pochi minuti, l’italiano perde il gioco di vantaggio e fatica visibilmente a tenere il campo a causa dei crampi. Il greco ne approfitta e vince il set 6-4, conquistando la finale.

(Fonte Open)

spot_img
spot_img

LEGGI ANCHE:

Paolo Montero è il nuovo allenatore della Juventus

Le prossime due giornate di Serie A, le ultime del Campionato 2023-24, vedranno Paolo Montero sulla panchina della prima squadra maschile". Così la nota...

Catanzaro-Brescia, playoff di B: Aquile all’inferno e ritorno! Battono il Brescia ai supplementari ma con un precedente pari all’ultimo respiro

Tra Catanzaro e Brescia ci si gioca tanto, anzi tutto. Ma, alla fine, la spuntano le Aquile mentre alle Rondinelle non resta che esclamare:...

Catanzaro sogna la serie A, stasera sfida secca playoff contro il Brescia

La città si unirà nell’incoraggiamento della squadra locale nella loro caccia alla promozione in Serie A. Nonostante l’assenza di giocatori chiave come Ghion, D’Andrea, Ambrosino...
spot_imgspot_img
Gli articoli della sezione

SEGUICI

spot_img
spot_imgspot_img

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI CORRELATI